Situazioni di squilibrio finanziario, necessità di nuove risorse per la normale gestione aziendale o per il suo sviluppo sono situazioni che abitualmente l’Impresa si trova ad affrontare. A seguito dei profondi cambiamenti in atto nel mondo bancario e della conseguente maggiore selezione del merito creditizio, le aziende trovano sempre più difficoltà nel reperire risorse finanziarie; tuttavia, grazie ai recenti sviluppi normativi (minibond e cambiali finanziarie), a nuovi soggetti finanziatori (fondi di private debt e private equity) e all’avvio di mercati borsistici specifici (AIM), le PMI hanno nuove possibilità di finanziamento che richiedono però una struttura amministrativa e di corporate governance evoluta.

Marcap supporta l’Impresa nella definizione della struttura patrimoniale e finanziaria sostenibile, nella ricerca di nuova finanza per lo sviluppo e nella corretta gestione dei rapporti con il sistema bancario ed i vari finanziatori. Tale intervento si sostanzia in:

  • definizione della struttura finanziaria sostenibile e degli opportuni interventi per un suo riequilibrio
  • individuazione delle modalità di finanziamento più opportune in funzione delle necessità finanziarie dell’Impresa
  • ricerca dei potenziali soggetti finanziatori: Banche, Fondi di Private Equity, Consorzi di Garanzia, Fondi di Mezzanino, Minibond ecc.
  • redazione della documentazione a supporto dell’attività di raccolta di nuova finanza
  • rinegoziazione dell’indebitamento in essere se squilibrato rispetto alla situazione economico-finanziaria dell’Impresa
  • negoziazione delle linee di credito e delle relative condizioni di finanziamento
  • supporto all’Impresa in tutte le fasi dell’operazione, dai primi contatti con i soggetti finanziatori fino alla firma degli accordi definitivi

ristrutturazione del debito 1000